Download e ricerca delle pubblicazioni

 » Home » Downloads

Downloads e ricerca


La ricerca ha prodotto 162 risultati

Contributi Laboratorio SPL

La tariffa puntuale: un'opportunità da gestire
Pubblicato il: 02/07/2019

L’Europa spinge per dare attuazione al sistema di economia circolare, (anche) attraverso l’introduzione di una tariffa dei rifiuti puntuale, un meccanismo che consente una più equa ripartizione dei costi e può incentivare la prevenzione, la separazione alla fonte dei rifiuti riciclabili e la riduzione dei rifiuti indifferenziati: un percorso che necessita di regole chiare per funzionare al meglio.

Accesso previa registrazione    Download
Morosità e bonus idrico: due “facce” della stessa medaglia
Pubblicato il: 24/06/2019

Occorre riflettere sui principi di una efficace azione che sostanzi i principi di equità e accessibilità all’acqua, dove alla tutela piena e incondizionata delle utenze vulnerabili si affianchi un contrasto altrettanto incondizionato ai comportamenti opportunistici.

Accesso previa registrazione    Download
La tariffa idrica si “rinnova”: più equa e più semplice
Pubblicato il: 05/06/2019

La riforma della tariffa idrica ha avuto una lunga gestazione e una travagliata attuazione. L’obiettivo di razionalizzazione è certamente raggiunto. Ad oggi, tuttavia, il 40% dei territori non ha recepito gli indirizzi della regolazione nazionale. I restanti hanno in prevalenza optato per una transizione graduale. La tariffa pro capite è realtà per 1 italiano su 4.

Accesso previa registrazione    Download
Coniugare sviluppo e tutela dell’ambiente: la “Consapevolezza” di essere un’industria
Pubblicato il: 29/05/2019

Grazie alla regolazione della qualità tecnica, il settore idrico compie un passo epocale nella direzione di accrescere l’efficacia degli investimenti. Le gestioni industriali accettano di misurarsi, assumono impegni e responsabilità. Le altre rimangono nell’ombra.

Accesso previa registrazione    Download
L'ambiente e le istanze autonomiste: evoluzione o involuzione?
Pubblicato il: 15/05/2019

Con il “federalismo differenziato” Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto chiedono che venga riconosciuto il primato della loro esperienza di governo in materia ambientale. La posta in gioco non sono tanto le risorse economiche piuttosto la possibilità di continuare ad essere di buon esempio. Una rincorsa al rialzo nell’interesse della tutela dell’ambiente e del Paese. L’alternativa è una convergenza al ribasso, verso equilibri centrali e territoriali fallimentari e insoddisfacenti.

Accesso previa registrazione    Download
L'End of Waste primo tassello di una politica industriale
Pubblicato il: 07/05/2019

Servono regole chiare, filiere tracciabili e trasparenti, e soprattutto sistemi di controllo moderni ed efficaci al servizio dell’economia circolare. Occorre disciplinare i processi di EoW, con un calendario preciso e tassativo da rispettare. Gli input per l’avvio dei decreti per le singole filiere potrebbero provenire dalle singole Regioni.

Accesso previa registrazione    Download
Investimenti nell'acqua: la vera "manovra espansiva" per l'economia italiana
Pubblicato il: 22/03/2019

Il settore idrico è oggi in grado di esprimere quel salto di qualità che sino ad oggi è in parte mancato. La nuova pianificazione 2020-2023 deve essere l’occasione per accelerare: ci sarebbe spazio per investire almeno 3,7 miliardi in più e raggiungere gli 80 euro pro capite all’anno delle migliori esperienze europee. Gli investimenti nell’idrico: l’unica politica economica espansiva con ricadute occupazionali e ambientali certe.

Accesso previa registrazione    Download
Trasparenza e consapevolezza: proposte per uscire dallo stallo
Pubblicato il: 12/03/2019

La sunshine regulation è una pratica che promuove la trasparenza tra i gestori idrici e la consapevolezza nei consumatori, creando benessere nel mercato. Analizziamo in questo lavoro quali sono i meccanismi virtuosi incentivati da tale pratica.

Accesso previa registrazione    Download
Rifiuti urbani e regolazione economica: il ruolo delle regioni
Pubblicato il: 07/03/2019

La regolazione ARERA è chiamata a porre le condizioni per colmare i deficit impiantistici nel ciclo dei rifiuti urbani e assimilati. Incenerimento e smaltimento sono ricomprese nell’affidamento in presenza di carenze impiantistiche, laddove funzionali alla realizzazione degli impianti. Alle regioni il compito di indicare i flussi pianificati e quelli affidati alla concorrenza per il mercato.

Accesso previa registrazione    Download
I finanziamenti “green” nei servizi ambientali
Pubblicato il: 19/02/2019

I “Green bond” sono strumenti finanziari che nascono per segnalare agli investitori i progetti accreditati di ricadute ambientali documentate. Gli indicatori di qualità tecnica identificano un percorso credibile di mitigazione dell’impatto che ben si presta ad essere mutuato in finanziamenti “green” al servizio idrico integrato.

Accesso previa registrazione    Download

[1]      «      1   |   2   |   3   |   4   |   5   |   6   |   7   |   8   |   9   |   10   |   11      »      [17]

Attenzione: non hai effettuato l'accesso.

Se sei un utente registrato, un abbonato o un socio, effettua il login. Solo così potrai accedere a tutti i tuoi documenti.

 

Vuoi registrarti o abbonarti?
Comincia da qui.