Download e ricerca delle pubblicazioni

 » Home » Downloads

Downloads e ricerca


La ricerca ha prodotto 191 risultati

Contributi Laboratorio SPL

Certificati del Riciclo: il secondo pilastro della responsabilità estesa
Pubblicato il: 26/10/2021

I nuovi target ambiziosi e sfidanti di riciclaggio dei rifiuti di imballaggio impongono un ripensamento dei modelli di responsabilità estesa del produttore. I Certificati del Riciclo sono parte della risposta, in grado di assicurare l’equilibrio economico delle attività di riciclo, esposte alle fluttuazioni della domanda e dei prezzi delle materie prime seconde. Si tratta di affiancare al sostegno alle raccolte differenziate anche uno strumento di mercato dedicato al riciclo. La Strategia Nazionale per l‘Economia Circolare può essere l’occasione per un intervento di riforma.

Accesso previa registrazione    Download
Rifiuti speciali: tra prossimità e libero mercato
Pubblicato il: 12/10/2021

I rifiuti speciali, ovvero quelli prodotti dalle attività economiche, crescono più del PIL. I rifiuti da rifiuti sono circa un quarto degli speciali prodotti, a testimoniare un modello di gestione orientato a massimizzare il recupero di materia, ma a cui occorrono anche impianti di destinazione finale, per assicurare la gestione efficiente degli scarti, e minimizzare lo smaltimento. Una recente Sentenza del Consiglio di Stato ferma un impianto perché il fabbisogno a cui intende rispondere non è documentato: è questa una delle questioni che dovranno essere affrontate dal prossimo Programma Nazionale per la Gestione dei Rifiuti.

Accesso previa registrazione    Download
Ridurre gli impatti ambientali del servizio idrico: luci e ombre
Pubblicato il: 07/10/2021

Investimenti a 70 euro pro capite nella programmazione 2020-2023. Il Centro traina i miglioramenti della qualità tecnica e il Nord continua ad esprimere livelli di qualità superiori alle altre aree del Paese. Nelle aree con i maggiori ritardi la chiusura dei divari è avviata.

Accesso previa registrazione    Download
LA TRANSIZIONE ECOLOGICA: DALLE PERSONE ALLE POLITICHE E VICEVERSA
Pubblicato il: 23/09/2021

È necessario ricostruire i modelli di produzione e di consumo, abilitando il reddito come strumento in grado di generare sostenibilità. Il progresso tecnologico è chiamato a trovare il modo di coniugare il miglioramento del tenore di vita con la tutela dell’ambiente. Se i modelli di consumo saranno orientati all’ambiente anche la produzione vi si dovrà adeguare. È questo il senso più intimo della transizione ecologica.

Accesso previa registrazione    Download
Fine primo tempo MTI-3: tra sostenibilità ambientale ed efficienza operativa
Pubblicato il: 16/09/2021

In attesa dell’aggiornamento del nuovo Metodo Tariffario (MTI-3 agg), la fotografia scattata sul comparto idrico mostra un settore in piena trasformazione, che oscilla tra un forte fabbisogno di investimenti e il contenimento dei costi operativi in una logica di efficienza. il tema della sostenibilità entra a gamba tesa nella gestione, contribuendo in maniera determinante allo sviluppo del servizio.

Accesso previa registrazione    Download
Le Società Benefit e il servizio idrico integrato
Pubblicato il: 28/07/2021

Le Società Benefit sono il vestito giuridico con il quale gli obiettivi di profittabilità aziendale si integrano con quelli ambientali e sociali. La trasformazione in Società Benefit non aggiunge molto a ciò che le aziende idriche già sono, ma può certamente contribuire a suggellare una missione informata al miglioramento del servizio e orientata al benessere collettivo.

Accesso previa registrazione    Download
MTR-2 e tariffe "al cancello": un cambio di passo
Pubblicato il: 22/07/2021

ARERA ha recentemente illustrato gli orientamenti per la fissazione dei criteri per la definizione delle tariffe di accesso agli impianti di trattamento. Il regolatore ha scelto di affrontare un tema così complesso e articolato adottando un approccio asimmetrico, che si adatta agli assetti normativi e di governance locali e che preserva gli esiti di mercato, laddove ritenuti soddisfacenti.

Accesso previa registrazione    Download
La strategia europea per l'idrogeno: traiettorie di cambiamento e sfide attese
Pubblicato il: 08/07/2021

L’uso dell’idrogeno come vettore di energia nel contesto della transizione energetica è diventato un tema di grande attualità dopo la pubblicazione della Strategia Europea per l’Idrogeno a luglio 2020. La crescita di un mercato dell’idrogeno a basse emissioni comporta importanti sfide tecnologiche, economiche e sociali. Il presente Position Paper propone una panoramica ragionata delle grandezze in gioco e delle principali questioni aperte sotto il profilo della regolazione e dei mercati. L’analisi è sviluppata con una prospettiva europea, ma con un occhio di riguardo alla posizione dell’Italia, il cui settore del gas naturale, molto rilevante nel mix energetico, potrebbe rivelarsi un punto di forza in presenza di adeguate politiche di indirizzo e di accompagnamento.

Accesso previa registrazione    Download
Direttiva Acque Potabili e Water Safety Plan: il risk-based approach si fa strada nel servizio idrico
Pubblicato il: 01/07/2021

Il risk-based approach segna un cambio di paradigma per il servizio idrico integrato. Per risk-based approach si intende avere una visione preventiva dei possibili pericoli connessi alla filiera idropotabile e adottare degli strumenti per impedirne la manifestazione. Un’opportunità unica per i gestori per garantire agli utenti un’acqua con un buono stato di qualità, un elemento che renderà questa risorsa ancora più universale

Accesso previa registrazione    Download
MTR-2. Qualità e pianificazione entrano nella regolazione tariffaria
Pubblicato il: 15/06/2021

Nonostante gli eventi che ne hanno ritardato l’adozione, il Metodo Tariffario Rifiuti (MTR) ha rappresentato un banco di prova per l’avvio della regolazione del ciclo dei rifiuti urbani. Il MTR ha portato ad un’assunzione di responsabilità da parte degli Enti Territorialmente Competenti (ETC), rendendoli parte attiva del ruolo di valutazione della qualità e degli obiettivi ambientali. Non sono mancate le criticità, in particolare nei casi di mancato allineamento tra ETC e gestori. Ora, con il MTR-2, l’attenzione alla qualità è rinforzata e si lega alla pianificazione regionale e nazionale.

Accesso previa registrazione    Download

1   |   2   |   3   |   4   |   5   |   6   |   7   |   8   |   9   |   10   |   11      »      [20]

Attenzione: non hai effettuato l'accesso.

Se sei un utente registrato, un abbonato o un socio, effettua il login. Solo così potrai accedere a tutti i tuoi documenti.

 

Vuoi registrarti o abbonarti?
Comincia da qui.