Download e ricerca delle pubblicazioni

 » Home » Downloads

Downloads e ricerca


La responsabilità delle scelte: i fabbisogni impiantistici e il ruolo delle regioni
Pubblicato il: 21/01/2020

La gestione dei rifiuti nel Paese va ripensata, superando il dualismo tra rifiuti urbani e speciali e costruendo gli impianti necessari alla loro gestione. Le regioni sono chiamate a monitorare i fabbisogni e a sostenere le iniziative industriali per la chiusura del ciclo dei rifiuti: un atto di responsabilità per superare la sfiducia e le resistenze ideologiche che trovano terreno fertile nelle sindromi NIMBY.

Accesso previa registrazione    Download
Concorrenza per il mercato nel servizio idrico: a Rimini la prima vera gara dall’avvento di ARERA.
Pubblicato il: 14/01/2020

Il numero di gare per l’assegnazione delle concessioni del SII in Italia è esiguo: la forma prevalente di affidamento resta quella diretta. Con la gara bandita per il bacino di Rimini si aprono le procedure per l’assegnazione delle concessioni scadute in E-R. I requisiti sono trasparenti e sfidanti, a tutela della stazione appaltante e degli interessi dei cittadini-utenti che essa rappresenta.

Accesso previa registrazione    Download
Aggiornamento 8 gennaio 2020
Pubblicato il: 08/01/2020

Accesso previo abbonamento    Download
Sustainable tariff: a bridge between citizens, utilities and regulators (D. Berardi, M. Tettamanzi, S. Traini) (n.76)
Pubblicato il: 08/01/2020

Results from the first Italian nation-wide survey on willingness to pay and the role of information as a driver for sustainability in the water sector

Accesso previa registrazione    Download
Metodo Tariffario Rifiuti: un "salto di qualità" per il futuro settore
Pubblicato il: 19/12/2019

ARERA codifica i criteri per il riconoscimento dei costi efficienti del servizio integrato dei rifiuti urbani per il periodo 2018-2021. Il metodo tariffario esce sensibilmente migliorato dalla consultazione. Cresce il peso della qualità nella tariffa e gli incentivi al miglioramento. Ci sono tutte le premesse sia per chiudere i divari territoriali nel Mezzogiorno sia per traguardare i nuovi e sfidanti obiettivi di riciclo nelle realtà più avanzate del Paese.

Accesso previa registrazione    Download
Aggiornamento 16 dicembre 2019
Pubblicato il: 16/12/2019

Accesso previo abbonamento    Download
La responsabilità estesa del produttore (EPR): una riforma per favorire prevenzione e riciclo
Pubblicato il: 10/12/2019

L’Italia si appresta a recepire le nuove direttive Europee del pacchetto sull’Economia Circolare. Gli Stati membri sono chiamati a disciplinare i regimi di reponsabilità del produttore nel rispetto dei requisiti minimi introdotti dalla Direttiva 851/2018. Per gli imballaggi i nuovi criteri dovranno trovare concreta applicazione entro la fine del 2024. Il modo con cui tali criteri saranno recepiti nell’ordinamento nazionale avrà importanti ricadute lungo tutta la filiera, dalla progettazione degli imballaggi alla gestione e all’intercettazione dei rifiuti a fine vita.

Accesso previa registrazione    Download
Aggiornamento 3 dicembre 2019
Pubblicato il: 03/12/2019

Accesso previo abbonamento    Download
Dialogo e informazione: gli ingredienti della partecipazione
Pubblicato il: 03/12/2019

Il recente dibattito s’interroga sul ruolo che i cittadini possono avere nell’orientare i percorsi di sviluppo del SII. Si richiede una maggior influenza sulla gestione a fronte di un servizio complesso, in cui le competenze tecniche richieste sono elevate. Uno scambio di informazioni serio, proficuo e bidirezionale può essere intrapreso per promuovere tale percorso di stakeholder engagement.

Accesso previa registrazione    Download
Decarbonizzazione a "costo zero": il caso del combustibile da rifiuti
Pubblicato il: 26/11/2019

L’Unione Europea ha quantificato in 111 milioni di tonnellate le minori emissioni di gas serra che l’Italia potrebbe ottenere raggiungendo gli obiettivi di riciclaggio dei rifiuti, riducendo lo smaltimento in discarica. La sostituzione del carbone con CSS, combustibile prodotto dai rifiuti oggi smaltiti in discarica, consentirebbe di evitare 10 milioni di tonnellate di CO2 all’anno e risparmi per 700 milioni di euro. Cosa stiamo aspettando?

Accesso previa registrazione    Download

1   |   2   |   3   |   4   |   5   |   6   |   7   |   8   |   9   |   10   |   11      »      [176]

Attenzione: non hai effettuato l'accesso.

Se sei un utente registrato, un abbonato o un socio, effettua il login. Solo così potrai accedere a tutti i tuoi documenti.

 

Vuoi registrarti o abbonarti?
Comincia da qui.