Download e ricerca delle pubblicazioni

 » Home » Downloads

Downloads e ricerca


La ricerca ha prodotto 92 risultati

Contributi Laboratorio SPL

Schemi regolatori 2.0
Pubblicato il: 15/01/2018

Gli schemi regolatori hanno aiutato ad assicurare unitarietà al disegno, seppur al costo di semplificazioni. Alcuni accorgimenti aiuterebbero a correggerne i limiti. L’esperienza nel settore dei rifiuti dell’Agenzia territoriale dell’Emilia Romagna mostra che ciò è possibile.

Accesso previa registrazione    Download
Industria 4.0:liberare l’innovazione nel servizio idrico
Pubblicato il: 28/11/2017

Città e ambienti urbani saranno smart solo se i servizi pubblici locali saranno il centro di questo cambiamento. Già oggi innovazione tecnologica e internet delle cose trovano molteplici applicazioni nelle utilities. Serve tuttavia un impegno concreto per sostenere l'innovazione e rimuovere gli ostacoli al cambiamento.

Accesso previa registrazione    Download
Qualità tecnica: un percorso robusto e fattibile
Pubblicato il: 07/11/2017

L’avvio della regolazione della qualità tecnica consentirà di superare l’approccio da quotidiana “emergenza” e ristabilire una strategia d’azione incardinata sulla pianificazione degli interventi.

Accesso previa registrazione    Download
La sostenibilità nel “DNA” delle aziende idriche
Pubblicato il: 17/10/2017

La sostenibilità esprime il desiderio di coniugare i bisogni delle attuali generazioni con quelli di quelle future. Il bilancio di sostenibilità testimonia l’impegno delle gestioni a farsi portatrici di uno sviluppo rispettoso di questo equilibrio.

Accesso previa registrazione    Download
Riordino della tariffa idrica: un compromesso tra il desiderabile e il fattibile
Pubblicato il: 27/09/2017

AEEGSI si appresta a riordinare l’articolazione tariffaria del SII. Gli orientamenti prefigurano un intervento che sancisce alcuni principi e guida il sistema nella direzione auspicata,ma sembra lasciare un’elevata discrezionalità in capo ai regolatori locali. Una mediazione tra ciò che è desiderabile e ciò che è fattibile.

Accesso previa registrazione    Download
Correttivo al codice degli appalti: ripartono i bandi per l’idrico
Pubblicato il: 14/09/2017

A maggio 2017 è entrato in vigore il correttivo al nuovo codice degli appalti. Nonostante la disarmonicità normativa i bandi sembrano ripartire: big tenders in aumento e +68% il valore complessivo degli importi a gara nel I semestre 2017 rispetto al I semestre 2016.

Accesso previa registrazione    Download
Cambiamento climatico e nuovi inquinanti: urge una strategia idrica nazionale
Pubblicato il: 02/08/2017

La primavera 2017 è stata la seconda più calda degli ultimi duecento anni. L’aumento delle temperature sfiora i 2° centigradi. E’ venuto a mancare il 50% delle precipitazioni piovose: 20 miliardi di metri cubi, un volume pari a quello del lago di Como. Urge una strategia idrica nazionale, evocata in questi giorni da Utilitalia.

Accesso previa registrazione    Download
Il capitale naturale: l’ambiente che vale
Pubblicato il: 17/07/2017

Di recente il Collegato Ambientale alla Legge di stabilità 2016 ha demandato al Governo l'introduzione di sistemi di remunerazione dei servizi ecosistemici e ambientali. Per valorizzare il capitale naturale, inclusi gli ecosistemi da cui trarre beni e servizi essenziali, il pagamento dei servizi ecosistemici sembra essere la soluzione preferibile.

Accesso previa registrazione    Download
Aggregazioni e gestione unica: il consolidamento è una faccenda del Centro Nord
Pubblicato il: 03/07/2017

Le buone regole stanno spingendo gli operatori del servizio idrico ad abbracciare procedure gestionali più trasparenti ed efficienti, ponendo le basi per un miglioramento della redditività e della solidità finanziaria. Il consolidamento dell’industria si è faticosamente rimesso in moto: Piemonte, Liguria, Veneto, Lombardia e Friuli sono teatro di fusioni e acquisizioni.

Accesso previa registrazione    Download
Idrico e finanza: bond e mini bond per raddoppiare gli investimenti
Pubblicato il: 19/06/2017

Nelle gestioni industriali del servizio idrico esiste un potenziale di almeno 20 operazioni di finanziamento di taglia superiore ai 50 milioni di euro, da servire con emissione di bond e/o mini bond. Con queste risorse gli investimenti potranno spingersi oltre i 70 euro pro-capite, chiudendo larga parte del divario che separa l’Italia dalle migliori esperienze europee.

Accesso previa registrazione    Download

1   |   2   |   3   |   4   |   5   |   6   |   7   |   8   |   9   |   10      »      

Attenzione: non hai effettuato l'accesso.

Se sei un utente registrato, un abbonato o un socio, effettua il login. Solo così potrai accedere a tutti i tuoi documenti.

 

Vuoi registrarti o abbonarti?
Comincia da qui.