Trasparenza delle tariffe e dei prezzi

 » Home » Competenze » Trasparenza di tariffe e prezzi » Strumenti

Strumenti

Griglia analitica assestata per l’analisi dell’inflazione

Ai fini di analisi del processo inflazionistico, la nostra società ha messo a punto una tassonomia originale che prevede un’aggregazione delle posizioni rappresentative che compongono il paniere di beni e servizi alternativa a quella utilizzata dall’Istituto nazionale di statistica. La nostra griglia analitica si pone l’obiettivo di offrire una lettura del fenomeno per comparti omogenei, per natura merceologica dei prodotti e per mercato in cui si determina il prezzo.

Archivio per l’interrogazione delle Tariffe dei Servizi Pubblici Locali (Atisp)

Atisp è un archivio telematico delle tariffe dei servizi pubblici locali per famiglie ed imprese. Si tratta della più completa banca dati sui corrispettivi dei servizi ad oggi presente in Italia. Interrogato per “profili tipo” o per profili puntuali, l’Atisp restituisce la spesa all inclusive per il servizio selezionato, disaggregata per voci di dettaglio. Una specifica funzionalità del software permette di operare confronti su base provinciale, regionale e nazionale oltre che per classe dimensionale del Comune indagato. Atisp è uno strumento al servizio degli utenti al fine di promuovere una maggiore trasparenza e consapevolezza sulle condizioni di costo dei vari territori anche in un’ottica di marketing territoriale.

Repertorio Tariffe e Atti dei Servizi Pubblici locali (Tasp)

Tasp è il repertorio amministrativo delle tariffe e degli atti ufficiali dei servizi pubblici locali. E' uno strumento di trasparenza e pubblicità delle tariffe dei servizi pubblici praticate alle utenze finali. Vai alla pagina dedicata.

Metodologia di rilevazione dei prezzi dell’energia pagati dalle PMI sul mercato libero

REF Ricerche ha sviluppato per le Camere di Commercio una metodologia di rilevazione dei prezzi delle forniture di energia elettrica e gas naturale sul mercato libero. Sono rilevati con cadenza trimestrale i corrispettivi dei contratti maggiormente diffusi e riferiti ad alcuni profili di consumatore tipo. La rilevazione riguarda prezzi effettivamente pagati per forniture già attive e i risultati sono pubblicati dalle Camere di Commercio (vedi ad es. il sito della Camera di Commercio di Milano). Si tratta della prima ed unica operazione di rilevazione dei prezzi delle forniture effettivamente pagati in Italia dalle piccole e medie imprese, operazione che ha trovato un riconoscimento ufficiale da parte dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas nella sua Relazione Annuale al Parlamento (download estratto).

Vademecum per la spesa energetica delle famiglie

Si tratta di un cruscotto di facile consultazione che mette a confronto le condizioni economiche della maggior tutela con le offerte più convenienti sottoscrivibili sul mercato libero in un determinato territorio per alcuni “profili tipo” di consumatore domestico.